loader
Differenze tra impianti antincendio attivi e passivi

Differenze tra Impianti Antincendio Attivi e Passivi

Gli impianti antincendio sono progettati per proteggere le persone e le proprietà in caso di incendio. Possono essere classificati in due categorie principali: attivi e passivi. Ecco una panoramica di ciascuno e delle loro differenze fondamentali.

Impianti Antincendio Attivi

Gli impianti antincendio attivi sono quelli che richiedono un’azione o un’energia per funzionare. Questi sistemi sono progettati per rilevare un incendio e rispondere attivamente per contenerlo o estinguerlo. Esempi di sistemi attivi includono:

  1. Rilevatori di Fumo: Dispositivi che rilevano la presenza di fumo e attivano un allarme.
  2. Sprinkler: Sistemi che rilevano il calore di un incendio e rilasciano automaticamente acqua per estinguerlo.
  3. Estintori: Dispositivi portatili che possono essere utilizzati manualmente per estinguere piccoli incendi.
  4. Sistemi di Allarme: Sistemi che emettono un segnale sonoro o visivo per avvertire le persone della presenza di un incendio.

Impianti Antincendio Passivi

Gli impianti antincendio passivi sono quelli che sono progettati per resistere al fuoco e limitarne la diffusione senza richiedere alcuna azione o energia. Questi sistemi sono integrati nella struttura dell’edificio e includono:

  1. Materiali Resistenti al Fuoco: Materiali utilizzati nella costruzione dell’edificio che sono resistenti al fuoco, come il cemento armato o l’acciaio rivestito.
  2. Compartimentazione al Fuoco: Pareti, soffitti e pavimenti progettati per resistere al fuoco e limitarne la diffusione tra diverse sezioni dell’edificio.
  3. Porte Tagliafuoco: Porte che resistono al fuoco e limitano la sua diffusione.
  4. Vie di Fuga: Percorsi progettati per consentire un’evacuazione sicura in caso di incendio.

Conclusione

Entrambi gli impianti antincendio attivi e passivi svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione e nel controllo degli incendi. Mentre i sistemi attivi rilevano e reagiscono agli incendi, i sistemi passivi sono progettati per limitarne la diffusione e fornire vie di fuga sicure. Insieme, creano un approccio complessivo alla sicurezza antincendio.

Impianti antincendio varese

Manutenzione impianti anticendio

Azienda associata MAIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *